News

Vacanze di Natale Toga…chi se le è perse?

5748_711104248908616_40161444_n

Si sa, le vacanze natalizie portano sempre un sacco di cose: regali, chili in eccesso, grandi sciate e parenti e amici che ti riempiono casa per giorni.

Esiste, però, la possibilità di unire tutte queste cose in un’unica, fantastica occasione? La risposta è: LE VACANZE DI NATALE TOGA. Neve, amici, musica, e soprattutto orrende tute da sci in stile anni novanta.

Se anche tu ne possiedi una, magari di quelle integrali, che una volta chiusa la zip non puoi più uscirne, neanche per espletare i tuoi bisogni fisiologici, ebbene, il 3 gennaio alla Gargote di Sestriere, era l’occasione giusta per sfoggiarla con orgoglio.

E così hanno fatto in tantissimi che dopo una giornata di sci sulle piste, non soddisfatti, si sono fermati a ballare fino a mezzanotte canzoni come Scatman, The Rhythm of the Night, e altri successi degli anni ’90.

 

Sestriere è, da anni ormai, una delle località sciistiche per eccellenza scelte dai torinesi e dagli appassionati, e La Gargote Fashion Cafè non manca di intrattenere tutti con feste e divertimenti. Ciononostante, il Toga e tutti quelli che hanno partecipato sono riusciti a colorare la Via Lattea in maniera unica e inaspettata.

Ogni evento Toga  è, infatti, un’occasione per sfoggiare la propria inventiva e per prendersi un po’ meno sul serio, quindi non c’è da stupirsi vedendo arrivare gente vestita da orso, o da banana, magari con gli sci ai piedi, direttamente sulla dancefloor.

Il divertimento è proprio questo: sorprendere e sorprendersi. Condividere occasionalmente una serata, uscendo dagli schemi della quotidianità e dai soliti costumi, da un sapore del tutto diverso allo stare insieme.

Il tema anni novanta è poi caro ad ognuno di noi. Quegli anni li abbiamo passati tutti e rappresentano parte della nostra giovinezza, basta pensare a… L’invenzione della playstation, i cartoni della Walt Disney, lo sviluppo di internet, le serie televisive, il codino, le Polaroid, Ayrton Senna, Tetris…

 

Le feste natalizie si sono concluse, per noi che eravamo con voi, al meglio.

 

Ma le fesTOGA continuano, e non si fermano mai ! Alla prossima ragazzi…

Roberta

Vacanze di natale Toga

locandina_def

✈ Toga on Tour is back!! ✈ e questa volta presenta…

❄ VACANZE DI NATALE TOGA ANNI ’90 ❄ GARGOTE-SESTRIERE❄

Le montagne di Sestriere sono pronte per ospitare quello che sarà l’evento più incredibile dell’inverno.
Migliaia di cuori toga, provenienti da ogni dove, dotati delle tute da sci fluo più imbarazzanti e anni 90 della storia insieme a maglioni con renne, zaini invicta, scarponi rossi e lilla e sci alti 2 metri incontrollabili, si raduneranno per quello che sarà il mix più esplosivo dell’inverno:

❄ VACANZE DI NATALE TOGA ANNI ’90 ❄
Vacanze di Natale Toga è la nuova follia. Si parte la mattina in navetta e si torna la notte.. tutto ciò che succede nel frattempo è già storia!
ll tutto condito dallo spirito dei film Vacanze di Natale di Vanzina. Whisky sole…e sei in pole position !!

❄ QUANDO : Venerdi 3 Gennaio 2014

❄ DOVE : ore 15.00, Gargote, Via Sauze 1 – Sestriere

❄ INGRESSO GRATUITO, consumazione facoltativa.

❄ PROGRAMMA ❄
– ORE 15.00-22-30 : GARGOTE, Crew Dj Toga, Musica anni 90, giochi sulla neve, balli sui tavoli, degenero, esplosioni!
– ORE 20.00 : SPAGHETTATA GRATUITA alla Gargotte

❄ COSTUME OBBLIGATORIO:
Ski outfit anni 90, mettiti quella tuta da sci e quei gadget che fino a ieri stentavi a credere che qualcuno avesse mai avuto il coraggio di indossare.

Toga ‘N’ Roll : And then…we pop…!

fifties2

 

Tutti abbiamo sognato di essere, almeno per un minuto, i protagonisti del musical “Grease”, perché diciamocelo, Zucco e Sandy sono davvero una forza della natura. Tanto è che sono i personaggi maggiormente copiati e riproposti durante le feste a tema, in maschera o nella vita reale. Mai visto un ragazzo con il ciuffo alla Zucco girare in giubbotto di pelle in centro a Torino? Mai assistito alla cotonatura della chioma fluente di una bionda per assomigliare a Sandy dalla “pennoira” o prima di entrare in discoteca?

Tutti conosceranno a menadito la storia del musical, le canzoni ed i classici movimenti a ritmo delle hit di Grease, ma forse le chicche “dietro le quinte” no! E solo per voi il Toga Party People vi racconta i segreti che potrebbero darvi ancora più spunti per la creazione del look!

Alcuni raccontano che sebbene John Travolta fosse già famoso, dopo il grande successo de La febbre del sabato sera, Grease mise in luce il suo talento d’interprete ironico, e lo confermò come superstar della danza. Anche la fama di Olivia Newton-John crebbe notevolmente dopo questa interpretazione.

Il film ricevette cinque nomination al Golden Globe nel 1979.

La colonna sonora del film rimase per settimane al primo posto delle classifiche in molti paesi. In Gran Bretagna i duetti “You’re The One That I Want” e “Summer Nights” arrivarono entrambi in vetta alle classifiche e ancora nel 2002 appaiono rispettivamente all’ottavo e al ventunesimo posto della classifica ufficiale di vendite di singoli di tutti i tempi. La canzone “Hopelessly Devoted to You” ha ricevuto una nomination al premio Oscar per la migliore canzone originale nel 1979. La canzone tema del film, scritta da Barry Gibb, leader dei Bee Gees, e interpretata da Frankie Valli, giunse anch’essa ai primi posti delle classifiche.

Il film è stato riproposto nelle sale nel 1998, in occasione del 20º anniversario. Nel 1982 fu prodotto un sequel (Grease 2) con un cast differente), ma che ha avuto scarso successo. E come dargli torto, il primo è inimitabile!

E poi e poi?

Jeff Conaway (il personaggio di Kenickie) dovette camminare leggermente piegato per fare apparire John Travolta più alto di lui.  Olivia Newton-John, sebbene fosse una nota cantante già prima di fare Grease, era terrorizzata dall’idea di recitare da protagonista in un film musicale. Travolta, con più esperienza ed anch’egli cantante, fu molto disponibile e a volte, quando Olivia commetteva un errore durante le riprese, si accollava la colpa. CHE CUORE!!!!

Nel 1998 si diffuse un virus informatico chiamato Den Zuk. Il nome derivava dal soprannome dell’autore, che assomigliava al protagonista Danny Zuko.

Nel film Il Guru il protagonista è un giovane indiano che stufo dei soliti film del tipico stile di Bollywood si appassiona ai musical, in particolare a Grease, del quale si vede l’ultima scena con la canzone You’re The One That I Want.

Inizialmente la parte di John Travolta fu affidata ad Henry Winkler, che rifiutò pentendosene.Inoltre, per il ruolo di Danny si pensò anche a Patrick Swayze, che però, a causa dei suoi problemi fisici, non diede la disponibilità.

Insomma, non ci rimane che prendere la brillantina e le gonne a ruota e trasformarci nel ciuffoso Zucco e nella biondissima Sandy!

And then we pop!

 

Emily

TOGA ‘N’ ROLL

timelineevento2

Dove ti porterà la macchina del tempo Toga questa volta ?

Toga vi porterà a ballare il rock n roll, il twist, il cha cha cha, il boogie boogie!
I vostri muscoli bruceranno nella dancefloor, vi innamorerete di Sandy, John Travolta vi porterà via sulla sua Torpedo Blu, Fonzie entrerà nel bar , vi mostrerà i pollici e vi dirà : “Hey!” , farete colazione da Tiffany con Audrey Hepburn, passerete un weekend romantico con Marilyn Monroe, guarderete Neil Armstrong che sbarca sulla luna, scapperete in Vespa con Marcello Mastroianni e vi immergerete in una Dolce Vita senza fine.

✪ TOGA N ROLL : Indietro nel tempo, back to the ’50 and ’60’s

Toga N Roll è un’esperienza che vi lascerà senza fiato, si comincia alle 21.30 con un workshop di rock n roll, si riparte con il concerto live dei Re-Beat, e si termina con un dj set anni 50/60 ad opera della crew dei dj Toga!

✪ QUANDO : Lunedi 23 Dicembre

✪ DOVE : Le Roi Music Hall !
Via Stradella 8, Torino

✪ COSTUME OBBLIGATORIO: I magici anni 50 e 60!


[GALLERY:63]

[GALLERY:64]